Vincite al Lotto

Vincite al Lotto aggiornate in tempo reale entro ora dalle estrazioni ufficiali


Le quote di vincita sono direttamente proporzionali alla difficolta’ di pronostico, scopri come e’ calcolato l’ ammontare delle vincite al lotto


COSA FARE IN CASO di VINCITA AL LOTTO

ESTRATTO SINGOLO, l’importo pagato e’ pari a 11,232 volte la posta.
AMBO, 250 volte la posta
TERNO, 4.500 volte la posta
QUATERNA, 120.000 volte la posta
CINQUINA, 6.000.000 volte la posta

Il premio massimo per ogni scontrino di giocata e’ di 6 milioni di euro. La ritenuta sulle vincite e’ fissata al 6




  • Per qualsiasi tipologia di vincita il termine per la sua riscossione è inderogabilmente di 60 giorni dalla data di affissione del Bollettino delle vincite in ricevitoria.
    (Regolamento del Gioco del Lotto di cui ai d.p.r. 303 del 1990 e 560 del 1996 e successivi aggiornamenti).

  • Il premio va direttamente ritirato in una delle ricevitorie autorizzate con la semplice presentazione dello scontrino vincente.

  • Tra i 2.300 e i 10.500 euro il premio deve essere ritirato da Lottomatica, dopo aver consegnato lo scontrino dell’estrazione del Lotto su cui si e’ effettuata la vincita, in una delle ricevitorie autorizzate ed aver effettuata una prenotazione.

  • Se nell’estrazione la vincita supera i 10.500 euro vi è la stessa modalità di ritiro presso la Lottomatica ma l’esibizione dello scontrino deve essere effettuata presso uno sportello della banca Intesa s.p.a. o presso l’Ufficio al Pubblico che ha sede a Roma.